Danze & Location della street dance Urbana

Danze & Location della street dance Urbana

Le danze cosiddette urbane, nascono verso la fine del XX secolo nei meandri delle più grandi metropoli del Mondo, il miscuglio etnico, sociale, artistico e culturale delle grandi città aiuta la diffusione di nuovi usi e costumi ma soprattutto il mixing di arti millenarie che entrano inevitabilmente tra di loro in contatto.

Le danze urbane hanno origine prevalentemente sulle strade dei quartieri meno abbienti, ove la festa, la musica e il divertimento sono tutti coadiuvati dall’aggregazione sociale all’interno dei sobborghi periferici.

Questi balli popolari da strada rappresentano la disturbata, rivendicativa e profonda passione di tutte le nuove generazioni di danzatori nati per strada, tra dissensi politici, denunce sociali o semplicemente per creare un nuovo stile di intrattenimento, in queste danze sono racchiuse una serie indefinita di nuove e libere forme artistiche, comunicazione e creatività.

Ogni street dancer nasce per un motivo specifico, non per obbligo generazionale come accadeva nei secoli precedenti per le danze accademiche, ma bensì da un evento decisionale soggettivo, un moto interiore che porta al ballo per evadere dagli errori della società, per essere parte di un sistema di pensatori liberi ed indipendenti che seguono esclusivamente le regole dell’arte, essendo spesso delusi, amareggiati o arrabbiati con la vera società, pur rispettando il prossimo in tutto e per tutto.

Basti pensare che la nascita della Breakdance o dell’Hip Hop hanno luogo proprio per arginare il problema delle gang da strada, un nuovo modo per determinare chi è meglio di chi ma in maniera artistica, fuggendo dalla violenza e dal vivere da fuorilegge.

Questi street dancer nascono per combattere attraverso la loro stessa forma d’arte stradale, composta da virtuosismi di passi e spettacolari acrobazie all’interno di un cerchio di persone che determinano qui il pubblico composto solitamente da componenti delle due fazioni in sfida.

Anche il terreno di sfida possiede delle specifiche importantissime per far si che essa avvenga: il luogo deve avere una pavimentazione adatta per accogliere danzatori pronti a scivolare per terra con testa, gomiti, schiena creando attriti e rotazioni particolari (non solo nella breakdance questo avviene), movimenti inimmaginabili ed improponibili su un asfalto troppo ruvido.

Spesso in molti luoghi europei (Parigi in primis) possiamo assistere ad artisti da strada che offrono singolarmente le loro abilità chiedendo in cambio libere offerte, artisti che partendo dalla povertà in molti casi sono stati in grado di scalare i gradini sociali affermandosi anche in programmi tv o riuscendo persino a partecipare a film e produzioni di fiction televisive grazie al loro infinito talento.

DANCEITALY è il portale delle notizie sulla Danza ed il Mondo dello Spettacolo, storia del ballo, notizie Nazionali ed Internazionali.

Tutti i diritti riservati.

DANCEITALY